Primi

Ravioli di ricotta con gamberi e pesce spada

ravioli di ricotta con gamberi e pesce spadaI ravioli di ricotta con gamberi e pesce spada sono un primo piatto goloso e leggero, molto adatto per queste giornate di gran caldo.

Impastare mi rilassa e non c’è niente di più bello che fare i ravioli. Il procedimento è molto veloce e semplice a dispetto di quello che si può pensare. La buona riuscita dipende solo dagli ingredienti che utilizzerete (che devono essere di prima qualità) e dal vostro estro.

ravioli di ricotta con gamberi e pesce spada

Io ho scelto dei gamberi rossi medi, saporitissimi e un pesce spada appena pescato. Il condimento da preparato rigorosamente a crudo perchè poi il pesce cuocerà con la cottura del raviolo. Li ho conditi con burro e salvia, un modo semplice e fresco che fa risaltare il sapore del ripieno, ma nulla vi vieta di provare altri condimenti, fatevi guidare dalla vostra fantasia.

ravioli di ricotta con gamberi e pesce spada

Stampa Ricetta
Ravioli di ricotta con gamberi e pesce spada
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 5 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Per la pasta:
Per il ripieno:
Per il condimento:
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 5 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Per la pasta:
Per il ripieno:
Per il condimento:
Istruzioni
  1. Per prima cosa preparate il ripieno: amalgamate in una ciotola i gamberi e il pesce spada a pezzetti, la ricotta e tutti gli altri ingredienti. Mettete in frigo.
  2. Ora preparate la pasta all'uovo: su una spianatoia mettete la farina, fate un buco al centro e versatevi le uova e tutti gli altri ingredienti. Impastate fino a formare una palla liscia ed omogenea. Se serve aggiungete un pò di acqua Mettete in frigo a riposare per mezz'ora.
  3. Stendete la pasta in sfoglie rettangolari sottili e posizionare i mucchietti di ripieno, ricoprite con l'altra sfoglia e con una rondella ritagliate i ravioli (dategli la forma che più preferite).
  4. Portate a bollore una pentola di acqua salata e tuffateci dentro i ravioli. Cuoceteli per 3/4 minuti (dipende dallo spessore della pasta). Scolateli e conditeli con burro fuso, un cucchiaio di acqua di cottura, parmigiano, pepe e qualche fogliolina di salvia o basilico fresco.
Condividi questa Ricetta
 

ravioli di ricotta con gamberi e pesce spada